LA VERSA

NEWS & PRESS

image desc

Le misure per l’emergenza coronavirus. Per evitare i contatti gli ordini spediti con promozioni particolari

10/03/2020

Il presidente Giorgi: “Ideata una campagna di comunicazione virale per promuovere le eccellenze italiane”

BRONI - “E’ un’emergenza totale. Non solo sanitaria. Una situazione che avrà ripercussioni su tutti i fronti ed anche il nostro subirà pesanti contraccolpi. Detto questo anche la nostra cantina si sta muovendo per limitare i contatti tra clienti ed operatori e per promuovere campagne di comunicazione mirate per rilanciare il settore”. Sono le parole di Andrea Giorgi, presidente di Terre d’Oltrepò e La Versa che analizza le ripercussioni del Coronavirus sul comparto vitivinicolo. “Invitiamo i nostri clienti (ristoratori, enoteche, appassionati) a rimanere a casa, di non venire a trovarci in cantina  - spiega il numero uno  – Devono tassativamente rispettare, come tutti noi, le disposizioni del Governo. Chi avesse bisogno di prodotto in bottiglia può semplicemente chiamare in cantina e gli ordini gli saranno spediti con promozioni particolari per ovviare al disagio. In quanto le merci, come più volte sottolineato in queste ore dalle autorità, possono viaggiare senza problemi. Chi avrà bisogno il vino sfuso lo potrà fare, in modo contingentato, in cantina a Broni e a Casteggio utilizzando tutti i presidi che abbiamo adottato per tutelare avventori e personale. Vi chiediamo quindi di limitare gli spostamenti. Ormai con i mezzi di comunicazione moderni possiamo fare di tutto, spedirvi presso il vostro locale o la vostra abitazione ogni ordine. In più, per i winelovers, abbiamo adattato da alcune settimane il sito internet di La Versa all’e-commerce, quindi tutti i nostri prodotti sono acquistabili su un’apposita piattaforma”. 

Nel frattempo la cantina Terre d’Oltrepò e La Versa ha creato una campagna di comunicazione virale per valorizzare il prodotto italiano coniando l’#weloveitaly. “Siamo convinti – spiega Giorgi – che il nostro Paese sia una grande eccellenza a 360 gradi, che sicuramente uscirà da questa emergenza anche sotto il profilo economico. Con grandi difficoltà, ma ce la farà grazie all’apporto di tutti. Con questo intento settimanalmente produrremo video emozionali virali che hanno il compito di promuovere l’eccellenza italiana come mezzo di ricchezza per tutti. I video, attraverso le produzioni della nostra cantina, attraverso immagini iconiche del nostro Oltrepò, attraverso i vitigni che hanno fatto grande questa terra, vogliono spingere all’acquisto del prodotto italiano, comunque sano e di grande qualità a prescindere da qualsiasi condizione di emergenza che stiamo vivendo”. I video sono pubblicati sulle pagine Facebook e Instagram di Terre d’Oltrepò e La Versa, come già fatto nel fine settimana. Video che hanno ottenuto in poche ore migliaia di interazioni diventando virali a stretto giro.